“Nel corso della presentazione dello scorso febbraio avevamo annunciato che il 2019 sarebbe stato un anno speciale per Premio&Festival Andersen, e in effetti le premesse ci sono davvero tutte.” Così commenta la Sindaca Valentina Ghio la notizia del riconoscimento ottenuto dall’Hans Christian Andersen Commitee. “Si tratta di un premio che ci rende molto felici perché riconosce non solo il valore della nostra manifestazione ma anche la passione e il grande amore della città per Hans Christian Andersen e per il mondo delle fiabe. Premio&Festival Andersen, che arrivano quest’anno alla 52° e 22° edizione, non è un semplice evento per Sestri Levante ma è parte del nostro patrimonio culturale e, soprattutto, parte di quello che siamo.”

Dal 1996 l’Hans Christian Andersen Commitee premia persone ed eventi in tutto il mondo che si distinguono per la grande qualità del lavoro che portano avanti, su ambiti diversi, collegato al celebre favolista danese. Nel corso degli anni sono stati premiati 68 tra persone e associazioni provenienti da 17 diversi Paesi.

Quest’anno Leonardo Pischedda, Direttore di Andersen Festival, e Valentina Ghio, Sindaco di Sestri Levante, sono stati premiati a Odense, alla presenza del Ministro della Cultura danese Mette Bock e dell’Ambasciatore italiano Luigi Ferrari, per il lungo lavoro di Andersen Festival. Al Festival e al Premio Letterario sono stati riconosciuti “la ventennale opera di promozione dedicata al mondo della fiaba inedita e il lavoro costante nella programmazione di eccezionali spettacoli dedicati ad Hans Christian Andersen”.

Dal 1998 Andersen Festival celebra la figura dello scrittore danese e il racconto in ogni sua declinazione attraverso spettacoli di teatro e circo contemporaneo, incontri e concerti sul palco galleggiante della Baia del Silenzio. Nelle sue 22 edizioni, il Festival è arrivato ad accogliere oltre un milione di spettatori, coinvolti da 4 giorni di intensa programmazione.  Nel 2017 la stessa Hans Christian Andersen Parade di Odense è stata ospite della manifestazione, affollando le strade della Città dei celebri personaggi protagonisti delle favole di Andersen.

E’ inoltre in progetto un gemellaggio e un percorso futuro di lavoro in comune con Il Festival H. C. Andersen che dal 2013 si svolge nella città di Odense, e che coinvolge circa 500 mila persone ogni edizione.