| TEATRI MOBILI

Antipodi della Compagnia Dromosofista |

Un punto qualsiasi sul globo ha il suo opposto. Paesaggi ed esseri molto diversi fra loro sono uniti da una linea uguale al diametro terrestre. Laddove tutto diventa raggiungibile pensiamo ad un luogo che esiste, ma che si allontana ad ogni nostro passo. Tre personaggi invitano il pubblico a seguirli in un viaggio agli antipodi del mondo. Un viaggio surreale su un cavallo in miniatura, tra personaggi stralunati e minuscoli uomini d’ombra in corsa. Antipodi ė l’unione di diversi stili e tecniche del teatro di figura, dalle ombre cinesi alla manipolazione di oggetti, al teatro fisico.

Fascia di età: a partire dai 7 anni. L’accesso agli spettacoli di Teatri Mobili prevede un contributo minimo di 5€ per i bambini e 7€ per gli adulti. Prenotazione consigliata al numero 339 8203625.

I Teatri Mobili sono un bus e un camion allestiti a teatri, che ospitano al loro interno spettacoli unici e senza parole per un massimo di 35 spettatori alla volta. I due mezzi delimitano un’area foyer all’aperto, uno spazio conviviale con un palco per la musica dal vivo dei KALO’ TAXIDI tra le rappresentazioni di “Manoviva” e “Antipodi”, i teatrini emozionali (scatole elettromeccaniche per uno spettatore) e una biblioteca sulle arti dello spettacolo. Il progetto, nato dalla collaborazione tra Girovago e Rondella con La Compagnia Dromosofista, vuole tornare a portare il teatro di figura contemporaneo in strada e alla portata di tutti.

Girovago e Rondella cominciano a fare spettacoli circa 35 anni fa in Grecia, su un teatro navigante, da allora non si sono mai fermati esibendosi in numerosi festival in 15 paesi nel mondo. Nel 2007 i figli Rugiada, Timoteo e Tommaso, insieme agli argentini Facundo e Santiago Moreno, formano la Compagnia Dromosofista (dromosofia: parola inventata, dal greco “dromo” strada e “sofia” saggezza). Dal 2016 viaggiano insieme per l’Europa con I Teatri Mobili.

Baia delle Favole nel Camionteatro, giovedì 7 giugno ore 18.00 e 21.00 e da venerdì 8 a domenica 10 giugno ore 17.00, 19.00, 22.00