Baia del Silenzio - PASSIONI 7 / MUSICOFILIA

“Tutte le persone soddisfatte dei propri successi, che attengano a una sfera pubblica o privata, sono accomunate dalla passione: vivono il proprio lavoro, i rapporti umani, la vita, con passione.

C’è una luce particolare negli occhi di chi ha entusiasmo per quel che fa e non c’è delusione né ostacolo che tenga, perché il loro impegno e la loro energia si rigenerano con rinnovato vigore.

La passione giustifica qualsiasi follia ed è superiore a qualsiasi calcolo di convenienza e opportunismo”.

Una passione, quella del poliedrico artista, che lo ha portato sul palcoscenico fin dall’adolescenza, spinto da capacità canore che poi lo hanno accompagnato anche nell’attività di attore.
E’ lo stesso Marcorè a indicare il filo conduttore della musica nel proprio percorso professionale sottolineando come per lui la passione per la musica sia stata “precedente” a quella per la recitazione.

“È il canale attraverso il quale poi mi sono infilato in modo rocambolesco nel mondo dello spettacolo.

La musica accompagna ogni momento di vita e pervade ogni settore artistico: la recitazione ad esempio è costituita da ritmo, pause, toni, accenti, accelerazioni… Non si può fare a meno né prescindere dalla musica”.

Condividi questa paginaShare on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Pin on Pinterest0