| GNU QUARTET

#80vogliadignu |

Un tuffo nella dance anni ‘80 vista dal GnuQuartet. A grande richiesta #80vogliadignu si sposta dal mondo virtuale di Facebook, dove nasce per gioco come appuntamento video fisso del lunedì sera, ai palchi italiani per diventare il primo live da ballare di un quartetto con strumenti classici dai tempi di Mozart.

Big in Japan, Enola Gay, Footloose, Papa don’t preach, I Like Chopin, Gostbusters Theme, The Promise You Made, Ti Sento, Take on me e molte altre hit in un mashup divertente e leggero.

Un tuffo nel passato più popolare ed evocativo degli anni ‘80 con la classe e l’energia di un quartetto sempre capace di trasformare la musica in magia.

Per la prima volta sul palco con l’energica batteria di Alessio Spallarossa.

Baia del Silenzio, sabato 9 giugno ore 23.00